Italohippus albicornis è tra le specie più preziose dell'entomofauna del Matese, si rinviene infatti esclusivamente in una limitata area delle nostre montagne. La specie fu raccolta sul Colle del Monaco e descritta da La Greca nel 1948 come Chorthippus albicornis. Successivamente alcune caratteristiche morfologiche, tra queste le antenne leggermente clavate, la presenza...

Tra gli uccelli rapaci diurni del Matese il gheppio (Falco tinnunculus Linnaeus, 1758) è la specie più comune ed anche quella di dimensioni minori. Ha infatti una lunghezza totale di soli 30-34 cm, un'apertura alare di 68-74 cm e pesa 110-270 g.

E’ facile osservare questi magnifici uccelli mentre scrutano il territorio di caccia appollaiati sui pali o sui cavi delle linee...

Please reload

In primo piano...

Uccelli del Matese: il gufo di palude.

January 10, 2020

1/10
Please reload

Articoli recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per Tags