Poter aggiungere una nuova specie alla flora del Matese è sempre motivo di grande soddisfazione. Sebbene il massiccio sia considerato un importante scrigno di biodiversità, il fatto che si rinvengano con una certa frequenza specie mai segnalate in precedenza testimonia che siamo ancora lontani da una conoscenza completa e definitiva delle innumerevoli forme di vita che l...

Please reload

In primo piano...

Ancora una nuova entità per la flora del Matese: Centaurea arachnoidea subsp. adonidifolia.

July 6, 2020

1/10
Please reload

Articoli recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per Tags