Uno degli aspetti più interessanti per chi si appresta a studiare la fauna del Matese consiste nel fatto che ci si muove in un territorio ancora in gran parte inesplorato. Questo consente di fare nuove scoperte spesso in maniera del tutto inaspettata. Così capita di individuare una nuova popolazione di Salamandra pezzata (Salamandra salamandra subsp. gigliolii) dove...

I Lacertidi costituiscono un'importante e vasta famiglia di Sauri, diffusi in Europa, Asia e Africa. Presentano tutti forme più o meno slanciate, coda ben sviluppata e arti forti e robusti con 5 dita munite di unghie. Alcune specie sono caratterizzate da livree colorate che presentano però caratteri assai diversi a seconda della sottospecie e talvolta da individuo a indi...

Chersotis cuprea (Denis & Schiffermüller, 1775) è una falena della famiglia Noctuidae tipica delle praterie d'alta quota delle Alpi e dell'Appennino che nella nostra penisola trova sul Matese il suo limite meridionale di diffusione. E' specie che predilige i prati asciutti e poveri di nutrienti e supera l'inverno sotto forma di uova. I bruchi si sviluppano sul terreno ed...

 [Sopra: Talpa romana (Thomas, 1902).]

A molti sarà capitato di osservare delle piccole montagnole di terra punteggiare i prati del Matese, il segno inequivocabile della presenza delle talpe. Al contrario è piuttosto difficile osservare gli autori di queste caratteristiche costruzioni perché questi insettivori raramente abbandonano le loro gallerie sotterranee. Le talpe c...

Please reload

In primo piano...

Italohippus albicornis (La Greca, 1948), specie endemica del Matese.

November 14, 2019

1/10
Please reload

Articoli recenti

April 30, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per Tags