Uccelli del Matese: il gufo di palude.

Tra i rapaci notturni che frequentano il Matese, il gufo di palude (Asio flammeus Pontoppidan, 1763) è tra i meno osservati: si contano infatti solo sporadici avvistamenti nell'area matesina. Questa magnifica specie attraversa il nostro paese durante la migrazione invernale, quando dai siti di nidificazione del nord Europa si sposta verso i paesi con inverni meno rigidi dell'area mediterranea. Alcuni individui si spingono fino ai paesi dell'Africa subsahariana. In Italia è un migratore regolare, svernante in alcune zone ma sul territorio nazionale non si registrano nidificazioni da oltre 50 anni. Il gufo di palude frequenta di preferenza le zone umide planiziali sebbene sia stato più volte o

In primo piano...
Articoli recenti
Archivio
Cerca per Tags
  • Facebook Basic Square
Seguici su

MateseNostrum

Sito gemellato con Associazione Micologica del Matese
Clicca sul logo per accedere al sito
 
 
  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon

Instagram

 

Briofite del Matese

Flora del Matese

Licheni del Matese