Synanthedon vespiformis: una falena travestita da vespa.

I sesidi (Sesiidae) sono una famiglia di falene specializzate nell'imitare altri insetti imenotteri armati di pungiglione. L'evoluzione ha portato queste innocue e inermi falene ad assumere l'aspetto e talvolta anche il comportamento di vespe e calabroni: si tratta del cosidetto mimetismo batesiano che si verifica quando una specie animale innocua sfrutta la sua somiglianza con una specie pericolosa, tossica o dal sapore sgradevole assumendo i vivaci colori di avvertimento di quest'ultima (aposematici) per ingannare i predatori. I colori vistosi di avvertimento e le ali trasparenti rendono queste innocue falene indistinguibili dai temibili insetti aculeati. Persino il ronzio che i sesidi eme

In primo piano...
Articoli recenti
Archivio
Cerca per Tags
  • Facebook Basic Square
Seguici su

MateseNostrum

Sito gemellato con Associazione Micologica del Matese
Clicca sul logo per accedere al sito
 
 
  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon

Instagram

 

Briofite del Matese

Flora del Matese

Licheni del Matese