Ancora una nuova specie si aggiunge alla flora del Matese.

Poter aggiungere una nuova specie alla flora del Matese è sempre motivo di grande soddisfazione. Sebbene il massiccio sia considerato un importante scrigno di biodiversità, il fatto che si rinvengano con una certa frequenza specie mai segnalate in precedenza testimonia che siamo ancora lontani da una conoscenza completa e definitiva delle innumerevoli forme di vita che lo abitano. Il progetto MateseNostrum negli ultimi anni ha dato un notevole contributo alla conoscenza della flora colmando diverse lacune imputabili soprattutto a difetto di ricerca. Rhinanthus ovifugus Chabert (Orobanchaceae) è l'ultimo tassello aggiunto ed è stato individuato il 22 luglio scorso sul versante orientale del

In primo piano...
Articoli recenti
Archivio
Cerca per Tags
  • Facebook Basic Square
Seguici su

MateseNostrum

Sito gemellato con Associazione Micologica del Matese
Clicca sul logo per accedere al sito
 
 
  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon

Instagram

 

Briofite del Matese

Flora del Matese

Licheni del Matese