Flora del Matese: i veri gerani.

Col nome di gerani quasi sempre si intendono le arcinote e colorate piante ornamentali, per lo più di origine sudafricana, che sovente utilizziamo per abbellire i nostri balconi, tanto frequenti che nemmeno la persona più digiuna di giardinaggio non può non conoscere. In realtà sarebbe più corretto chiamare queste piante pelargoni. Quando nel '600 i navigatori olandesi, che facevano scalo nell'Africa australe per raggiungere le Indie Orientali, cominciarono a far arrivare queste piante in Europa, i botanici dell'epoca notarono la somiglianza dei frutti con quelli dei ben noti Geranium della flora europea e li ascrissero allo stesso genere. Il nome Geranium fu coniato da Linneo proprio per vi

Anfibi del Matese: il tritone italiano.

Il tritone italiano (Lissotriton italicus Peracca, 1898) è una specie endemica del nostro paese, si rinviene infatti esclusivamente nell'Italia centro-meridionale dalle Marche alla Calabria. Si tratta di un anfibio urodelo (munito di coda) con colorazione dorsale bruno-verdastra spesso con piccole chiazze più scure mentre il ventre è di un vivace giallo-arancio punteggiato da piccole macchie nere di forma e dimensioni variabili e diverse in ciascun individuo. Di piccole dimensioni, può raggiungere al massimo i 10 cm di lunghezza ma generalmente gli individui adulti non superano gli 8 cm. Le femmine sono di taglia maggiore rispetto ai maschi ed hanno fianchi più tondeggiati. Ha abitudini prev

In primo piano...
Articoli recenti
Archivio
Cerca per Tags
  • Facebook Basic Square
Seguici su

MateseNostrum

Sito gemellato con Associazione Micologica del Matese
Clicca sul logo per accedere al sito
 
 
  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon

Instagram

 

Briofite del Matese

Flora del Matese

Licheni del Matese